Pensa all’Handmade!

Manca ancora poco poco a Natale. Mah si, dai! Ancora un mesetto, ma lo sappiamo tutte che vola in picchiata come un falchetto! La prima cosa che ci viene in mente, banale dirlo, è l’ansia dei regali.
Ecco, a proposito di questo, mi piacerebbe permettermi di darti un piccolo suggerimento: per quest’anno pensare all’hand made!

Perché scegliere il fatto a mano

Ora ti dico tutte le ragioni per le quali secondo me vale la pena pensare ad un regalo alternativo, so che sono di parte, ma adoro le cose fatte a mano!

-Anzitutto, dato che ci troviamo ad affrontare una crisi climatica spaventosa, trovo che sia rispettoso per l’ambiente evitare di acquistare prodotti fabbricati in serie. Io preferisco per questa ragione gli oggetti che oltre ad essere fatti a mano, sono anche ricavati da prodotti di scarto o di recupero.

-Si è certi che di chi ha confezionato il prodotto non è stata sfruttata la manodopera. Infatti tantetantetante tantissime catene dove noi acquistiamo periodicamente (specie quelle di fast fashion) sfruttano a dir poco le lavoratrici in paesi dove la manodopera costa meno. Credo che sia uno dei tanti incubi del libero mercato e del capitalismo. C’è una ragione per cui la roba costa poco, ed è questa.

Quello che prendi è unico. E a me piace tantissimo questa idea. Avere qualcosa di speciale, nel quale è contenuta la gioia di qualcuno che l’ha creato perché voleva farlo. Dico “voleva farlo” perché spesso chi crea e vende sono freelance, che hanno spontaneamente deciso di dedicarsi a quello, senza esserne obbligati o fare parte di una catena di montaggio.

Si sostengono i piccoli produttori! E temo che purtroppo siano quelli che hanno più bisogno e spesso si meritano di più di essere sostenuti.

-Natale mi sembra il periodo giusto per fare dei giretti fra mercatini! Che sono penso la cosa più bella del Natale dopo lo strudel!

-Questo è abbastanza soggettivo, ma il fatto a mano è dannatamente bello e originale! Andare in giro e cercare creazioni da donare a Natale fa veramente scoprire un mondo fatto di artisti e artigiani che riescono a trasformare degli oggetti di rifiuto in pezzi unici meravigliosi!

Qualcosa da obbiettare?

Forse potresti obbiettare che il fatto a mano è costoso, io ti rispondo che lo è perché dona valore al lavoro e alla creatività delle persone. Siccome non è una macchina a farlo, è chiaro che abbia un valore aggiunto.
E magari mi potresti anche dire che non hai tempo di girarti i mercatini e lo capisco. Ma ti chiedo un’altra cosa, visto che a Natale siamo tutti più buoni. Cerca di evitare Amazon, sfrutta anche lui tanto tanto i lavoratori! Ma dato che non voglio lasciarti scuse, ho un altro suggerimento per te!

Acquisti on line!!

Nel caso non lo conoscessi già, ho un sito internet da consigliarti.
Si chiama Etsy, è una piattaforma riservata ad artisti, artigiani e rivenditori di pezzi vintage.
Ci sono davvero una marea di venditori, e sono certa che sarai in grado di trovare qualsiasi cosa faccia al caso tuo!

Anche io ho un negozietto on line su Etsy, man mano che ci avviciniamo al Natale aggiungerò altre cosine come proposta per i regali natalizi, ti va?

Lo sai che faccio anche illustrazioni personalizzate e ritratti illustrati? Nel caso ti avessi convinta a scegliere l’hand made per quest’anno, puoi mandarmi una mail a questo indirizzo: annalisa.gorreri@gmil.com.

A presto, buona caccia!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...